shadow_left
Logo
Shadow_R
   
Scheda di sicurezza DEK 37 AEROEKO - Sverniciante PDF Stampa E-mail
UNISON s.r.l.
Prodotti Chimici Industriali
Scheda di sicurezza
(Scheda dei dati di sicurezza Aggiornata alla direttiva 2006/CE e conforme al regolamento (CE) 1907/2006 (REACH)
DEK 37 AEROEKO
Scheda di sicurezza del 25 09 07
1. Identificazione del prodotto e della società
nome commerciale: DEK 37 AEROEKO
codice commerciale: 0370030
tipo di prodotto ed impiego: Sverniciante.
fornitore: UNISON S.R.L.
Via Braglio, 68 - Z.I.
36015 SCHIO VI
tel. 0445/640988 fax 0445/641745
2. Identificazione dei pericoli
Il prodotto è nocivo per esposizione acuta e provoca gravi rischi per la salute se inalato.
Il prodotto può presentare un rischio di cancerogenesi.
3.composizione informazione sugli ingredienti
sostanza o preparato a base di: 50-80% diclorometano, 3-6% 1-aminopropan-2-olo, 3-5% alcool n.butilico, 0.4-0.8% sodio nitrito.
Informazioni sugli ingredienti pericolosi:
Nome chimico Numero CAS Numero CEE Simboli
diclorometano 75-09-2 602-004-00-3 Xn - nocivo
1-aminopropan-2-olo 78-96-6 603-082-00-1 C - Corrosivo
alcool n-butilico 71-36-3 603-004-00-6 Xn - Nocivo
sodio nitrito 7632-00-0 007-010-004 T - Tossico
4. misure di primo soccorso
contatto con la pelle: lavare abbondantemente con acqua e sapone.
contatto con gli occhi: lavare immediatamente con acqua per almeno 10 minuti.
ingestione: non indurre il vomito ricorrere immediatamente a visita medica, mostrando la scheda di sicurezza.
Inalazione: areare l'ambiente. Rimuovere subito il paziente dall'ambiente contaminato e tenerlo a riposo in ambiente ben areato. In caso di malessere consultare il medico.
Consultare un centro antiveleni.
AEROEKO
page n.1 of 3
Scheda di sicurezza
DEK 37 AEROEKO
5.misure antiincendio
Infiammabilità: materiale NON Infiammabile.
In caso di incendio, chiedere l'immediato intervento dei vigili del fuoco tel 115.
Mezzi di estinzione raccomandati: schiuma, anidride carbonica, polveri estinguenti, acqua nebulizzata, acqua.
Indossare vestiti protettivi ed usare autorespiratore. Allontanare persone estranee. Irrorare con acqua i fusti non ancora avvolti dalle fiamme.
Raccomandazioni: I contenitori di aerosol surriscaldati si deformano, scoppiano e possono essere proiettati a notevole distanza.
6.misure in caso di fuoriuscita accidentale
Precauzioni individuali: indossare guanti ed indumenti protettivi.
Precauzioni ambientali: contenere le perdite con terra e sabbia. Se il prodotto è defluito in un corso d'acqua, in rete fognaria o a contaminato il suolo o la vegetazione, avvisare le autorità competenti.
Metodi di pulizia: se il prodotto è in forma liquida, impedire che penetri nella rete fognaria.
Raccogliere il prodotto per il riutilizzo, se possibile, o per l'eliminazione. Eventualmente assorbirlo con materiale inerte. Successivamente alla raccolta, lavare con acqua la zona e i materiali interessati.
7. manipolazione e stoccaggio
Precauzioni manipolazione: evitare il contatto e l'inalazione dei vapori.
Vedere anche il successivo paragrafo 8.
Durante il lavoro non mangiare ne bere.
Condizioni di stoccaggio: mantenere sempre ben chiusi i contenitori.
Indicazione per i locali: locali adeguatamente areati.
non fumare conservare fuori da scintille e fonti di calore o fiamme libere.
8. controllo dell'esposizione - protezione individuale
TVL della parte solvente del prodotto:
Misure precauzionali: areare adeguatamente i locali dove il prodotto viene stoccato e o manipolato.
Protezione respiratoria: maschera con cartuccia vapori organici.
Protezione per le mani: guanti protettivi impermeabili
Protezione degli occhi: Operare comunque secondo le buone pratiche lavorative, occhiali/maschera.
Protezione della pelle: vestiti protettivi, tuta da lavoro.
Limiti di esposizione delle sostanze:
9. proprietà fisico chimiche
Aspetto: liquido a due strati.
Odore: solvente clorurato.
Punto di congelamento:
Limiti di ebollizione: iniz. 40°C
Punto di infiammabilità: nessuno.
Idrosulubilità: MISCIBILE
Densità di vapore: >1 /aria=1)
Densità: 1.25 G/ML
pH: a 20°C :
Pressione di vapore: 20 kPa
AEROEKO
page 2 of 3
Scheda di sicurezza
DEK 37 AEROEKO
10. stabilità e reattività
Stabile in condizioni normali.
Pericoli da evitare: tenere lontano da prodotti fortemente alcalini
11. informazioni tossicologiche
Si tenga presente la concentrazione delle singole sostanze al fine di valutarne gli effetti tossicologici derivanti dall’esposizione al preparato.
Diclorometano: LD 50 (rat) OLD ORAL: 2100 - 4400 mg/kg
IARC (91/92): carcinogen A2
1-Aminopropanol-2-olo: LD 50 (rat) ORAL:2098 mg/kg
LD 50 (rabbit) SKIN:1640 mg/kg
Alcool n.butilico: LD 50 (rat) ORAL: 790 mg/kg
LD 50 (rabbit) SKIN: 4200 mg/kg
Sodio Nitrito: LD 50 (rat) ORAL: 85 mg/kg
12. informazioni ecologiche
Precauzioni personali: Indossare adeguato equipaggiamento protettivo.
Precauzioni ambientali: Tenere lontano da tombini, fiumi acque di pozzo e suolo.
13. considerazioni sullo smaltimento
Per lo smaltimento il prodotto deve essere consegnato a smaltitori autorizzati
.
14. informazioni sul trasporto
stradale o ferroviario(ADR-RID): classe 6.1 15° c)
marittimo (IMDG.IMO):
numero Onu: 2810
15. informazioni sulla regolamentazione
Etichettatura: Xn nocivo
Frasi rischio: R20 Nocivo per inalazione R40 Provoca effetti irreversibili
Frasi sicurezza: S36-37-39 Usare indumenti protettivi adatti a proteggersi gli occhi e la faccia.
S26 In caso di contatto con gli occhi lavare immediatamente e abbondantemente con acqua e consultare un medico.
Contiene diclorometano
16. altre informazioni
le informazioni ivi contenute si basano sulle nostre conoscenze alla data soprariportata. Sono riferite unicamente al prodotto indicato e non costituiscono garanzia di particolari qualità. L'utilizzatore è tenuto ad assicurarsi dell'idoneità e completezza di tali informazioni in relazione all'utilizzo specifico che ne deve fare. Questa scheda annulla o sostituisce ogni edizione precedente.
AEROEKO
page 3 of 3
 
< Prec.   Pros. >
 
   
   
на сайте здесь MyRuSearch.ru - Онлайн поиск людей sitemap ?> gta 5 "GTA 5" - Grand Theft Auto V minecraft