Analisi delle acque reflue

Le analisi chimiche e ambientali che riguardano le acque sono sempre più diffuse per motivi di sicurezza pubblica e controlli nel caso dei processi produttivi alimentari. Un discorso a parte si può fare per le analisi condotte dal laboratorio per le cosiddette acque reflue, ovvero le acque di scarico che rifluiscono dopo le attività produttive o domestiche. Le analisi maggiori sono quelle sulle acque reflue provenienti da impianti di produzione, di depurazione, di irrigazione, sotterranee e di piscina. Per tutelare sia la salute che l’ambiente queste acque “di riflusso” necessitano di un monitoraggio costante, attraverso dei criteri ben precisi con stretti parametri di valutazione chimico-fisici e biologici per controllare il livello di inquinamento delle acque primarie e di scarico. Oltre ai materiali biologici presenti naturalmente come gli organismi vegetali e animali, sono presenti spesso in acque reflue delle sostanze dannose sia galleggianti, sospese o disciolte. Dalle schiume ai grassi e agli oli, sono insolubili e quindi dannose per ambiente ed esseri umani. Sono le prime ad essere segnalate dai parametri di valutazione.
Image
Image

Analisi delle acque reflue


Dal 1994 ci occupiamo della gestione e manutenzione di impianti di raffreddamento industriali, vedi settore Trattamento Acque. Disponiamo di un laboratorio interno e a tal proposito formuliamo le analisi chimiche periodiche, gratuite, delle acque per la verifica dello stato dell’impianto.  

I nostri tecnici monitorando i responsi delle analisi garantiranno di volta in volta l’ottimale stato dei circuiti.

Chimica Biosostenibile La Ricerca e l'innovazione al servizio dell'industria moderna